Consiglio Mun. VIII del 13 gen. 2017: approvata all’unanimità una mozione per la tutela del Fosso e la riduzione delle cubature

Venerdì 13 gennaio 2017,  grande giornata in municipio VIII: approvata all’unanimità (17 voti su 17 presenti), una mozione per la tutela del Fosso delle Tre Fontane e la riduzione delle cubature dei 32 palazzi previsti tra via di Grottaperfetta, via Berto e viale Ballarin. L’importante atto, che costituisce una significativa base per proseguire la battaglia contro il GRANDE SCEMPIO, è stato approvato dai 15 consiglieri del Movimento 5 Stelle e dai due firmatari dello stesso, Andrea Catarci e Amedeo Ciaccheri, alla presenza di numerosi cittadini, interessati al rispetto del territorio, della legalità e contro l’arbitrio di chi confida nel potere economico e politico. Alla votazione non hanno partecipato i consiglieri del Partito democratico che, insieme a quelli dei partiti di destra, sono usciti dall’aula.

 

Comments are closed.