Petizione popolare: Salviamo la villa romana

Aggiornamenti
villa romana

Come anticipato nel resoconto dell’assemblea, ecco i moduli per la petizione mirante a ottenere il vincolo di tutela archeologica per l’area dell’edificazione I-60. Ogni modulo può contenere sino a 23 firme di persone residenti o che lavorano a Roma; la lettera in esso citata è in fase di correzione, ma rispecchia comunque quanto detto sinora. Appena pronta verrà pubblicata anch’essa.

 

 

 

Per rendere valide le firme raccolte occorre:

  • Completare ogni riga in ogni sua parte: Nome e cognome - Indirizzo - Tipo e n. Documento - Firma (LEGGIBILE)
  • Evitare troppe sottoscrizioni all’interno dello stesso nucleo familiare (es. Marco Rossi, Stefania Rossi, Paolo Rossi), in quanto l’eccessiva presenza di cognomi uguali può comprometterne la validità
  • In ogni caso, evitare la contiguità dei cognomi all’interno dei moduli: meglio un Rossi, Bianchi, Rossi, che un Rossi, Rossi, Bianchi
  • Il modulo deve essere stampato così come è fronte-retro sullo stesso A4. Questo perché in ogni foglio, in almeno una delle facciate, deve essere presente l’intestazione della petizione. Pena l’annullamento del modulo.
  • Non è obbligatorio riempire il modulo con 23 firme per renderlo valido, anche una sola firma è sufficiente

Per il resto cercate di raccogliere più firme possibile. Gli effetti della petizione saranno sostanzialmente due:

  • Incrementare il raggio dell’area inedificabile intorno al perimetro dei resti. Attualmente sono solo 3 metri, misura adatta alla tutela di un albero, non di un’area archeologica.
  • Istituire un parco archeologico che consenta l’adeguata conservazione e valorizzazione dei ritrovamenti. Attualmente sopra i resti è prevista la costruzione della tangenziale dal GRA.

La petizione verrà presentata:

  • Al Presidente della Repubblica Italiana
  • Al Presidente della Giunta Regionale del Lazio
  • Al Sindaco di Roma Capitale
  • Al Ministro per i Beni e le Attività Culturali
  • Al Presidente del Municipio XI

Per scaricare il modulo, clicca qui (PDF): https://docs.google.com/open?id=0B11ovRqJfuSEMlFtYWg4TXRhMGM

Ultimi aggiornamenti


3 Responses to “ Petizione popolare: Salviamo la villa romana”

  1. Umberto Cardellino

    A chi dobbiamo inviare il modulo compilato?
    Buona fortuna
    UC

  2. admin

    prenda appuntamento con il coordinamento stop i-60 tramite l’apposita sezione “contatti”

  3. Riccardo

    Ciao,per chi sta all estero,è possibile compilare e spedire via mail?
    Grazie